Gen Rosso
Campus the musical

Campus the musical

Campus the musical

Si ispira a fatti realmente accaduti sulla tematiche del dialogo interculturale, i terrorismi, la giustizia, la distribuzione delle ricchezze, la sfida ecologica, l'integrazione. Fra lezioni, colpi di scena e vita nel Campus si intrecciano le storie di un gruppo di universitari nella ricerca ansiosa del futuro, tra un passato marcato ed un presente ancora tutto da giocare. Siamo alla vigilia degli esami: è l'alba di un sabato che questa volta si prevede diverso dagli altri giorni. Jay sta studiando, ma improvvisamente una telefonata misteriosa lo fa correre verso la stazione, ma non per partire..
Concerto Indelebile

Concerto Indelebile

Concerto Indelebile

Una canzone dentro noi marchia uno, due, mille momenti... una vita. Una musica nel cuore: emozioni inscalfibili, presentissime, profonde, difficili da raccontare: gente che diventa voce, ritmo, movimento, suono...ma anche note e colori che si trasformano in volti impressi nella nostra memoria. Gen Rosso: popoli diversi in un solo messaggio, stili musicali in un mix di LED e di suoni. E sullo sfondo una sequenza di video catturati lungo i tour in città lontane. Un omaggio a gente di varie latitudini che ci hanno fatto respirare voglia di vivere, sperare... continuare a credere che in ogni cuore c'è un fuoco acceso. DIMENSIONE INDELEBILE: qualcosa di più, che percorre il viaggio di oggi e va oltre... quando la vivi sai cos'è..
Concerto Acustico

Concerto Acustico

Concerto Acustico

Gen Rosso in Concerto Acustico: un piccolo palcoscenico e l’essenziale - per realizzare un concerto come fossimo nel salotto di casa vostra, ma con tutta la grinta e l’energia della piazza. Canzoni di repertorio che hanno fatto parte della nostra vita negli ultimi 25 anni, fino alle ultime novità. Lasciatevi sorprendere..
Forti senza violenza

Forti senza violenza

Forti senza violenza

"Forti senza violenza" è il progetto nato dalla collaborazione del Gen Rosso – International Performing Arts Group & Starkmacher Association (Germania) in seguito al continuo dilagare della cultura del bullismo e della violenza a livello giovanile. Già sperimentato con esito positivo in varie nazioni il progetto “Forti senza violenza” è indirizzato a ragazzi e giovani a partire preferibilmente dai 14 anni per una formazione alla cultura della pace, della legalità, prevenzione al dilagante fenomeno della violenza nelle scuole in varie sue forme (internet...), della vendetta, del bullismo, del suicidio giovanile, del disagio giovanile e della dispersione scolastica. Nella sua dinamica e versatilità, il progetto “Forti senza violenza” può prevedere stages di preparazione e di continuità sia per gli insegnanti che per i genitori e gli studenti da definire durante l’arco dell’anno scolastico e oltre, condotti da un team di esperti individuati nella regione o nella nazione in collaborazione con l'equipe organizzativa dell'evento..
Streetlight the musical

Streetlight the musical

Streetlight the musical

Charles e Jordan, due amici, vivono alla Fossa – the Hole – quartiere a rischio di Chicago. Charles, con alcuni suoi amici – Alan, Mike, Garcia e Henry – fa parte della Streetlight Band, un gruppo di ragazzi che impegnano le loro forze per la costruzione di un mondo unito. La sera si ritrovano spesso a suonare in un garage: stanno preparando un concerto che terranno al Malcom X Boulevard. Jordan fa parte di una banda locale “La Gang” che si è imposta nel controllo del quartiere ed è innamorato di Lisa, sorella di Trey, il capo della Gang. Trey e i suoi compagni – Kevin, Zack e Goose – sono in perenne lotta con un’altra banda, i “Devil G” i quali, durante un’incursione improvvisa seguita da una sparatoria, colpiscono Lisa. L’uccisione di Lisa scatena la vendetta della Gang e in questa vicenda, che si profileranno risvolti inaspettati per Charles e Jordan. La storia è basata sui fatti autentici accaduti a Chicago nei anni '70..
Iscrivetevi alla nostra Newsletter
Please wait

Questo sito usa i cookie per garantire una migliore qualità del servizio agli utenti. Continuando la navigazione, si considera implicitamente accettato il loro utilizzo.