News
il Musical del Gen Rosso in tour in Italia


La prima data sarà a Loppiano il 17 febbraio prossimo alle 21.00

Rinnovato nelle sonorità, nei dialoghi e nelle scenografie, CAMPUS toccherà 8 città portando in scena le storie di giovani alle prese con le scelte e i drammi dell’umanità di oggi: terrorismi, odio tra popoli, disuguaglianza sociale e distribuzione delle ricchezze.

 


Presentazione del progetto
“ITALIA per”
in collaborazione con l’Istituto Universitario Sophia (IUS)

17 febbraio, ore 18.00
(Aula Magna IUS)


Cosa porta a scegliere la violenza come strumento di cambiamento sociale? Cosa passa per la testa di un ragazzo che decide di unirsi a una cellula terrorista?. Domande che potrebbero raccontare la storia dei ragazzi di Campus, il musical che il 17 febbraio prossimo (ore 21.00) andrà in scena all’Auditorium del Centro Internazionale di Loppiano (FI), data “zero” di un tour che vedrà la band internazionale attraversare l’Italia con uno show ampiamente rinnovato nelle musiche, nei dialoghi e nelle scenografie.

Nato da un’idea originale di Chiara Lubich, l’opera s’ispira a fatti realmente accaduti e arriva sulle scene dopo oltre 10 anni di ricerca contenutistica e artistica. “Era il 2004 ed erano da poco successi i fatti di Madrid, con gli attacchi terroristici alla metropolitana – racconta Valerio Gentile, manager del Gen Rosso – ed è su un binario di una qualunque stazione delle nostre città che si apre la scena di Campus:  una storia di ricerca, dolore, domande e riscatto che mette il pubblico davanti alle ferite più profonde del nostro tempo”.

Il musical si compone di 23 brani, di passaggi coreografici che interagiscono con sequenze filmate, di azioni teatrali e molto movimento. «Il progetto artistico è il risultato della collaborazione di un team di professionisti internazionali» - spiega Beni Enderle che ha curato le musiche. «Le sonorità sono forti e ricche di contaminazioni, di intrecci armonici coinvolgenti, con la soavitá di alcuni ritmi sudamericani ed il pathos di certi ritmi afro, in una sintesi sonora che colpisce e cattura». «La narrazione e la storia sono sottolineate e costruite da una colonna sonora originale e rigorosamente live che spazia nei ritmi e nelle sonorità Rock, Pop, Reggae, Samba-axe, Elettronica contemporanea, Hip-hop fino al Dubstep» – prosegue Josè Manuel Garcia, musicista.

L’impatto scenico è d’avanguardia. «Ho lavorato in molte produzioni di carattere internazionale – racconta Jean Paul Carradori, scenografo – Campus è stata per me una sfida inattesa per il suo impianto drammaturgico e teatrale molto forte. Era necessario creare un clima che ne valorizzasse i contenuti e allo stesso tempo conducesse lo spettatore a immergersi nella storia».

Lo show è frutto del lavoro in rete di un team internazionale. La regia è coordinata da Sarah Finch (Gran Bretagna), lo sviluppo dell'idea e la sceneggiatura da Valerio Ciprì (Italia), le musiche da Beni Enderle (Svizzera) e José Manuel Garcia (Spagna), le coreografie da Raymond Estrada (Filippine), il settore tecnico da Emanuele Gervasoni (Italia), il set-design video, luci da Jean Paul Carradori (Italia-Belgio), gli arrangiamenti da Emanuele Chirco (Italia), il suono e la produzione finale da Massimiliano Zanoni.

 
 

Il progetto "ITALIA per"

Ogni data del tour si comporrà, oltre che del Musical, di un evento culturale che è parte del progetto “ITALIA per”, promosso, assieme al Gen Rosso, dall’Istituto Universitario Sophia - IUS (Loppiano – FI).

In rete con istituzioni e associazioni locali, il progetto intende offrire, accanto alla performance artistica, un contributo culturale e accademico di riflessione e azione sulle sfide globali e specifiche dei territori e delle città che il tour incontrerà; sarà uno spazio di riflessione e ispirazione per rimuovere le cause che favoriscono l'odio tra le diverse etnie, le religioni, le culture nelle nostre società.

A Loppiano, il 17 febbraio prossimo alle 18.00 interverranno il sociologo Bennie Callebaut (IUS), la ricercatrice in Comunicazione e Intercultura Cristina Montoya (IUS), Maurizio Certini (Centro “Giorgio La Pira” – FI), Carla e David Santetti (prima accoglienza immigrati – Lastra a Signa FI), Quing Li sul dialogo interculturale Europa-Cina.

 

 

Presentazione del progetto culturale e artistico in collaborazione con l'Istituto Universitario Sophia (IUS)

Programma:

Daniela Ropelato (Vice Preside, Coordinatrice Dipartimento Studi Politici – IUS)

L’Istituto Universitario Sophia: un’idea innovativa di università  

Il Gen Rosso

            Il progetto "ITALIA per", genesi e sviluppo

 

Tavola rotonda

Bennie Callebaut (sociologo)

            Il terrorismo: una delle incognite del terzo millennio.

Cristina Montoya (ricercatrice Scienze della Comunicazione e Intercultura)

            La sfida del vivere insieme: lo spazio educativo come luogo dell'incontro con l'altro.

Maurizio Certini (Centro “Giorgio La Pira”)

            Il Centro Internazionale Giorgio La Pira, tra cultura, dialogo e integrazione.

Carla e David Santetti (Accoglienza immigrati – Lastra a Signa)

            Immigrazione: l'esperienza di una casa di accoglienza a Lastra a Signa

Qing Li (Dialogo Europa-Cina)

            Integrazione e cultura: Europa e Cina in dialogo.

 

Dialogo con i giornalisti e il pubblico presente in sala

Ore 21,00 Auditorium di Loppiano "CAMPUS - the musical"

 

nota: presso l'istituto Sophia e presso l'auditorium sarà in funzione il punto ristoro

 

 

IL CALENDARIO DEL TOUR 2017 IN ITALIA

17 febbraio:    
Loppiano (FI) - Auditorium Theotokos

4 marzo:         
Catanzaro - Teatro Politeama

11 marzo:       
San Severo (FG) - Palazzetto dello Sport

18 marzo:       
Firenze - Mandela Forum

5 maggio:       
Pinerolo (TO) - Palaghiaccio

6 luglio:          
Monopoli (BA) - Palazzetto dello Sport

15 dicembre:  
Treviglio (BG) - Palazzetto dello Sport  

 

 

Ufficio stampa

Stefania Tanesini – 3385658244

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Prenotazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 
info

www.genrosso.com

www.iu-sophia.org

www.loppiano.it





Iscriviti alla nostra Newsletter
Please wait

Questo sito usa i cookie per garantire una migliore qualità del servizio agli utenti. Continuando la navigazione, si considera implicitamente accettato il loro utilizzo.