Discography

 

 

Titolo: Voglio svegliare l'aurora

Anno: 2003

Supporto: CD, MC

Casa editrice: Città nuova

 

01 Voglio svegliare l'aurora

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Voglio svegliare l’aurora

Voglio svegliare l’aurora.
Voglio svegliare l’aurora.

Mi hai sollevato dall’incubo che
mi incatenava più forte di me
perde i contorni nel chiaro che c’è
calma il mio cuore, tormento non è.

Se ripenso ai giorni in cui vivevo nell’angoscia
non ricordo che potevo stare senza te.

Voglio svegliare l’aurora.
Voglio svegliare l’aurora.

Non ho più paura
non ho più paura
ora che sei vicino qui a me.
Si dissolvono
le nebbie della notte
ora che sei qui vicino a me.

Voglio svegliare l’aurora.
Voglio svegliare l’aurora.

 

02 Solo tu

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Solo tu

Chi mi darà
mi darà piedi grandi
chi mi darà
mi darà gambe forti?
Fuggirei
fuggirei lontano
via da me
via dall’uragano.
No, non c’è un posto
non c’è dove andare
una voragine per sprofondare.
E mi nasconderei dal mondo
che gira intorno.
Non c’è un deserto
che sia così vuoto
e non c’è un mare
abbastanza profondo.
Tu, solo tu
sai davvero
chi sono io.

Chi mi darà
mi darà piedi grandi
chi mi darà
mi darà gambe forti?
Fuggirei
fuggirei davvero
via da me
via dallo sparviero.
No, non c’è un posto
non c’è dove andare
una montagna lassù
da scalare.
E mi nasconderei dal mondo
che gira intorno.
Non c’è uno spazio
che sia inanimato
e non c’è un cosmo
abbastanza infinito.
Tu, solo tu
sai davvero
chi sono io.

 

03 Polvere dell'universo

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Polvere dell'universo

Come un soffio
l’uomo che cos’è?
come un’ombra
l’uomo che cos’è?
Forestiero
non sa dove va
prigioniero
chiuso dentro sé.
Quando mai saprà
la misura dei suoi giorni?
In silenzio sta
trattenendo il respiro.
Polvere dell’universo
niente più che polvere.
E come mai
si specchia negli occhi
l’impronta di te?

Come un soffio
io davanti a te
come un’ombra
io davanti a te.
Forestiera
mi accompagnerai
prigioniera
mi libererai.
Quando mai saprò
la misura dei miei giorni?
In silenzio sto
trattenendo il respiro.
Polvere dell’universo
nient’altro che polvere.
E come mai
mi specchio negli occhi
l’impronta di te?

 

04 Dreams come true

Testo: V. Ciprì – J.M. Etcheverry
Musica: B. Enderle – J.M. Etcheverry

Dreams come true

There was a time when we were apart from you
Our hearts were living in pain
Our souls thirsting, thirsting day and night.
We were searching in despair,
walking through the hills,
Waiting for the dawn.
How much longer, will we ever see the light?
This journey’s leading nowhere.
We kept marching, longing for our home.
Then we heard your voice
speaking loud and clearly,
Our hearts were filled with joy.
Then you brought us back together to our home
Just like a dream.

Dreams, dreams come true.

You have done great things for us and we are glad.
Restored our fortunes again
Like a stream in a far away desert.
You were always near, waiting to be found,
A pearl among the sands.
Like a shining star above that guides the way
Just like a dream.

Dreams, dreams come true.

Dreams come true, dreams come true.
You brought us back, you brought us back.

Dreams, dreams come true.

 

05 Una città che ti assomiglia

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Una città che ti assomiglia

E mi fermai
dove solo tu sai
dove al buio succede l’aurora
e mi calmai.

Non dubitai
niente al mondo vorrei
che salire la cima del monte
dove sei.

Anche i passeri nel vento
che volano
hanno un nido
ed al sicuro riposano
anche i piccoli del cervo
hanno tane dove tornano.

E mi fermerò
all’ombra dei tuoi portici
abiterò in una grande città
che ti assomiglia
e mi scalderà.

06 Fino a quando

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: B. Enderle – J.M. Etcheverry

Fino a quando

Fino a quando consumerò
e fino a quando gli occhi miei
guardando dentro casa
da dietro la finestra.
Fino a quando distruggerò
e fino a quando gli anni miei
sparando contro il cielo
senza armi né riparo.
Fino a quando
fingerai di non sentire
fino a quando
sarà il tempo di morire.

Non ti accorgi, non lo sai
che senza te non vivo
non so più dove andare
non so più che cosa fare.

Fino a quando combatterò
e fino a quando contro chi
non sta dalla mia parte
non bada alla mia sorte.
Fino a quando solleverò
e fino a quando non lo so
le braccia verso il cielo
in cerca di qualcuno.

Mi hai dimenticato
non ricordi più chi sono
mi hai lasciato in una terra senza sole.
Parlami ti prego
dì qualcosa, dì qualcosa ti scongiuro.
Dimmi come mai non rispondi
e sparo contro il cielo
senza armi né riparo.
Fino a quando
fingerai di non sentire
fino a quando
sarà il tempo di morire.

Non ti accorgi, non lo sai
che senza te non vivo
non so più dove andare
non so più che cosa fare.
Non ti accorgi, non lo sai
che proprio non respiro
dammi almeno un po’ di forza
per poter resistere.

 

07 A te si stringe l'anima mia

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: B. Enderle – J.M. Etcheverry

A te si stringe l'anima mia

Si rischiara
la mia notte
colorandosi di stelle.
Sul tuo mare
la mia vela
prende il largo e va
e va …
C’è qualcosa
che brucia più forte
dentro me
che mi attira
più di un canto di sirene.

A te si stringe l’anima mia.
A te si stringe l’anima mia.

Si disseta
la mia terra
circondandosi di verde.
Sulle ali
dell’aurora
il mio pensiero va
e va...
Quando guardo
gli anni passati insieme a te
io non rimpiango
neppure un attimo di vita.

A te si stringe l’anima mia.
A te si stringe l’anima mia.
 

 

08 Io confido in te

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: B. Enderle – J.M. Etcheverry

Io confido in te

Si aggroviglia nel rimpianto la mia vita
chiuso dentro quattro mura, immobile
quante notti ho chiesto invano aiutami
bevo col bicchiere colmo di solitudine.

Sono un estraneo ai miei fratelli
uno straniero per mia madre
troppe colpe dentro me, perdonami
ho una faccia che assomiglia a un rifiuto.

Ma io confido in te
nelle tue mani sono i miei giorni.

Sono l’errore del mio mondo
e la vergogna del mio tempo
mostro da telegiornale, guardatemi
poi cancelleranno anche il mio ricordo.

Ma io confido in te
nelle tue mani sono i miei giorni.

Non nascondere il tuo viso
non guardarmi da lontano
prendi ancora la mia mano.
Non respingere il mio viso
non lasciarmi naufragare
nelle acque più profonde.

Ma io confido in te
nelle tue mani sono i miei giorni.

 

09 De profundis

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

De profundis

O Lord I cry
Can you hear
Can you hear me tonight.

Lord you know my face
You know that tears
Are raining down inside me.

Though the storm rage on
And darkness fills the air
I carry on.

My soul is waiting
waiting for your voice
Like a watchman
The breaking of dawn.
 

 

10 Prenditi cura di me

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Prenditi cura di me

Prenditi cura di me
perché se non lo fai tu
chi lo farà?
E non lasciarmi cadere
vorrei spiegare le ali
ma volare non so.
Ho camminato tanto
e adesso ho una gran voglia di tornare
e di trovare qualcuno
che davvero aspetta me.

Dammi la mano
ad attraversare insieme la vita
c’è un grande viavai
bisogna far presto
prima che sia finita.

Prenditi cura di me
perché se non lo fai tu
chi lo farà?
E non lasciarmi cadere
vestito usato
che ormai non metti più.
Si vede da lontano
limpido il bagliore dell’aurora
e il rombo cupo della tempesta
ormai volato via.

Dammi la mano
ad attraversare insieme la vita
c’è un grande viavai
bisogna far presto
prima che sia finita
prima che sia finita.

 

11 Angeli

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Angeli

Scenderà come la pioggia sull’erba arida
come pioggia benedetta sui campi
splenderà come la luna da dietro la collina
che rischiara questa notte tiepida.
Nei suoi giorni abbonderanno la pace e la poesia
finché non si spenga il mondo
mieteremo grano e vino la vigna stillerà
di banchetti e feste il canto salirà.

Angeli, angeli
per rifugiarsi sotto le ali
angeli manderà
per cancellare tutti i mali.

Canterà come un torrente tra i ciottoli e la rena
come fiume travolgente dai monti
sorgerà come un pallido sole verso est
che riscalda questo suolo gelido
spezzerà catene dure di antica prigionia
per chi ancora aspetta il giorno.
Nelle notti ascolteremo canzoni e melodie
fino a che l’aurora ci sorprenderà.

Angeli, angeli
per rifugiarsi sotto le ali
angeli manderà
per cancellare tutti i mali.

 

12 Babilonia

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Babilonia

Prigionia
malattia
asfissia
agonia
prigionia.

Sui fiumi di Babilonia
sedevamo piangendo
le arpe dei nostri canti
ai salici appendemmo.
Come avete mai potuto
domandarci di cantare
l’orizzonte resta muto
non c’è niente da mangiare.

Prigionia
malattia
asfissia
agonia
prigionia.

Terra
terra mi sei straniera
terra
non hai niente di me.
Padre
ridono i miei oppressori
padre
chi mi libererà?

Prigionia
malattia
asfissia
agonia
prigionia.

13 Canterò

Testo: G.P. Balduzzi – V. Ciprì
Musica: G.P. Balduzzi – B. Enderle

Canterò

Canterò e giocherò con te
riderò e piangerò con te
parlerò e scriverò di te
e non mi stancherò.

Dormirò finché sorge il sole
mi alzerò con le tue parole
mi nutrirò dei colori del giorno
senza rubare un minuto al tramonto.
Lotterò senza gareggiare
leggerò libri da imparare
coltiverò nella bianca pianura
file di alberi al caldo che dura.

Camminerò sui carboni ardenti
non temerò nidi di serpenti
raccoglierò le conchiglie del mare
piccole voci da stare a sentire.
Cancellerò lacrime e ricordi
lavorerò fino a fare tardi
regalerò le mie ossa alla terra
che le conserverà come una serra.

Fermerò l’attimo fuggente
guarirò come fosse niente
disegnerò con un dito sui vetri
per non vedere i pensieri più tetri.
Pregherò anche a denti stretti
planerò matta sopra i tetti
e come quando finiva la scuola
aspetterò che ritorni l’aurora.

Subscribe our newsletter!
Please wait

This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy.
By using this website or closing this message, you are agreeing to our Cookies notice.