Streetlight the musical


STREETLIGHT the musical

In breve

Charles e Jordan, due amici, vivono alla Fossa – the Hole – quartiere a rischio di Chicago.
Charles, con alcuni suoi amici – Alan, Mike, Garcia e Henry – fa parte della Streetlight Band, un gruppo di ragazzi che impegnano le loro forze per la costruzione di un mondo unito. La sera si ritrovano spesso a suonare in un garage: stanno preparando un concerto che terranno al Malcom X Boulevard.
Jordan fa parte di una banda locale “La Gang” che si è imposta nel controllo del quartiere ed è innamorato di Lisa, sorella di Trey, il capo della Gang.
Trey e i suoi compagni – Kevin, Zack e Goose – sono in perenne lotta con un’altra banda, i “Devil G” i quali, durante un’incursione improvvisa seguita da una sparatoria, colpiscono Lisa. L’uccisione di Lisa scatena la vendetta della Gang e in questa vicenda, che si profileranno risvolti inaspettati per Charles e Jordan.


La storia è basata sui fatti autentici accaduti a Chicago nei anni '70.

 

Charles e Jordan 

Charles e Jordan, due amici, vivono alla Fossa - "The Hole" - quartiere fortemente a rischio di Chicago. Jordan fa parte di una banda locale "La Gang", che si è imposta su tutti nel controllo del quartiere ed è immensamente innamorato di Lisa, sorella di Trey, il capo della Gang.

 

Trey e i suoi compagni - Kevin, Goose e Zack

Sono in perenne lotta con un'altra banda, i "Devil G" che, durante un'incursione improvvisa seguita da una sparatoria, colpiscono Lisa. E' l'uccisione di Lisa a scatenare la vendetta della Gang ed in questa vicenda, che avrà risvolti inaspettati sui protagonisti, Charles con la sua scelta della non-violenza segnerà il suo destino.

 

La Streetlight Band 

Charles insieme ad Alan, Garcia, Mike e Henry suona nella Streetlight Band,  un gruppo di cinque ragazzi che impegnano le loro forze per la costruzione di un mondo più unito. La sera si ritrovano spesso in un garage per fare le prove di un concerto che terranno in città. Henry ospiterà Charles a casa sua quando per lui abitare alla Fossa risulterà troppo pericoloso.

E Jordan, attraverso la testimonianza di Charles e dei suoi amici, arriverà, passo dopo passo, a scoprire orizzonti nuovi e impensati per la sua vita.  

 

TREY EVERS

E' il capo indiscusso della gang. Sua sorella Lisa è la ragazza di Jordan e viene uccisa. All'ora lui giura vendetta…

 KEVIN KING

Appartirene alla gang ed è amico di Trey. È un tipo superbo e inavvicinabile. Ma è anche malizioso e scaltro e volentieri a volte prende di mira i propri amici.

ZACK GONZALES

Appartiene alla gang. È un duro, ma tranquillo e circospetto. Ma non è sicuro di sé al 100%, e non sa se deve comportarsi sempre in modo così brutale… in fondo è affascinato dal complesso Streetlight.

GOOSE CHASE

“Goos” significa oca selvaggia. E’ sfrenato, irrequieto, ma in fondo è anche amante della pace. Nella gang esegue gli ordini ma senza troppo impegno. Ne ha passate tante e vuole cambiare qualcosa.

CHARLES MOATS

Il protagonista del musical. E' cresciuto nel ghetto e quindi è innegabilmente irretito nella vita della gang. Charles pone domande al suo ambiente, s’impegna per gli altri, si mobilita per le sue mete e suona nel complesso Streetlight. Finché la situazione non diventa critica per lui…

JORDAN JOHNSON

E' il migliore amico di Charles. Jordan è l’amico di Lisa, la sorella di Trey. Non vuole prendere sottogamba Trey, ma simpatizza per Charles e le sue idee. Quando la sua ragazza muore in uno scontro armato, si viene a trovare in mezzo ai due fronti.

ALAN REID

E' il capo del complesso Streetlight. Alan si preoccupa della vita di Charles, vuole sostenerlo.

GARCIA MORENTE

Ex drogato che ha cambiato totalmente la sua vita quando è venuto a far parte del complesso Streetlight. Ama il Soul, il sax ed è un fan di Charlie Parker.

MIKE SWIFT

E' il chitarrista nel complesso Streetlight. Vorrebbe cambiare qualcosa, ma è molto insicuro quando le cose non vanno per il verso giusto. Non vuole facilmente darsi per vinto e impara a rialzarsi ogni volta.

HENRY VASQUEZ

Offre alloggio a Charles quando nel ghetto la situazione diventa troppo pericolosa. Di fatto tutti e due assieme volevano prendere l’aereo per Roma per un Festival…

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Please wait

Questo sito usa i cookie per garantire una migliore qualità del servizio agli utenti. Continuando la navigazione, si considera implicitamente accettato il loro utilizzo.